Venerdì 24 Novembre 2017
   

First Fire Ar1

   
                                                                                                                          
 

Potenze e spazi riscaldabili

Disponibile nelle seguenti potenze termiche nominali / m2 / m3 riscaldabili*:
First Fire Ar1 6 kW fino a 60 m2 ► fino a 180 m3
First Fire Ar1 8 kW fino a 80 m2 ► fino a 240 m3

First Fire Ar1 10 kW fino a 100 m2 ► fino a 300 m3 

First Fire Ar1 12 kW fino a 120 m2 ► fino a 360 m3

Note: (*) in base al modello e per abitazioni costruite secondo la legge 10/91
e con un fabbisogno termico di 35 W/m3 e locali alti 3m

Prodotto certificato

 

EN 14785


 
   
   

Design

• Frontale in acciaio nei colori Nero Etna
• Top in acciaio nei colori Nero Etna
• Laterali in acciaio nei colori Bianco Ivory e Bordeaux Barrique

 Dimensioni modello
6 kW 8 kW 10 kW 12 kW
 Altezza [mm]  883  883  930 930
 Larghezza [mm]  460  460  460 460
 Profondità [mm]  459  459  459 459

Particolari

Le stufe ad aria First Fire  sono dotate di serie del nuovissimo telecomando Smart P che consente in remoto una gestione semplice ed efficiente della stufa.         

 

   
   

Caratteristiche

»» APS (Auger Pellet System): sistema di alimentazione a coclea
»» FVS (Fan Ventilation System): sistema di ventialzione ambiente
»» USS (Ultra-Silent System): per basse emissioni decibel
»» Cassetto cenere camera combustione
»» Deflettore braciere: per garantire una visione ottimale della fiamma
»» Braciere in ghisa: a geometria ottimizzata per mantenimento calore
»» Porta in vetro ceramico: resistente fino a 800°
»» Camera di combustione: in vermiculite ad alto potere refrattario
»» Scambiatore a fascio tubiero in acciaio inox
»» Alto rendimento energetico: First Class Energy fino a 91%

Funzioni principali

»» Gestione elettronica tramite centralina
»» Controllo remoto con telecomando Smart P
»» Timer automatico on/off nella modalità giornaliera
»» Elevata capacità serbatoio pellet fino a 25 kg
»» Ridotte emissioni ambientali
   
   

Accessori di serie

Accessori optional 

Accensione automatica FVS (Fan Ventilation System)
ventilazione ambiente
Braciere in ghisa Porta Vetro Ceramico 800°
Centralina elettronica Telecomando multifunzione
Smart P
  APS (Sistema di alimentazione a coclea)   USS (Ultra Silent System) bassa rumorosità
Al momento nessun accessorio optional disponibile 
   
   

Colori disponibili

Combustibili

     
      
Bianco
Ivory
  Bordeaux
Barrique
 Pellet
 

DOWNLOAD: Catalogo First fire Scheda tecnica First Fire Dimensioni First Fire  Manuale uso e manutenzione

 

Schema di funzionamento

Le stufe ventilate della Pasqualicchio, sono facili da istallare e intuitive da utilizzare, consentono di ottenere un grande risparmio sui costi del combustibile. Il pellet, stoccato opportunamente nell’apposito silos accessibile mediante il coperchio situato nella parte superiore-posteriore della stufa, viene prelevato da una coclea azionata da un motore che ne dosa la quantità e lo fa cadere attraverso un condotto all’interno del braciere in ghisa. All’interno di quest'ultimo viene avviata la fase di combustione, con l’ausilio di una candeletta ad incandescenza. Al contrario di altre fonti di riscaldamento, nella stufa il tiraggio è forzato poiché c’è un aspiratore fumi composto da una ventola a geometria radiale in acciaio INOX il quale fa sì che i fumi, attraversando un percorso obbligato, scambino energia termica con l’aria spinta dalla ventola ambiente. I fumi vengono poi evacuati attraverso la canna fumaria.        L’aria lambendo la struttura interna della stufa  viene spinta nell’ambiente mediante l'apposito ventilatore radiale atto a svolgere un duplice compito: raffreddare il corpo caldaia e, allo stesso tempo, riscaldare l’ambiente circostante. Il funzionamento della stufa ad aria è molto semplice e completamente regolato da un sistema elettronico progettato per dosare automaticamente la quantità di combustibile in funzione della temperatura rilevata dai fumi e della temperatura ambiente.
La centralina opera su 3 stati:
Accensione: avviene il carico di combustibile e si avviano i processi di combustione
Potenza massima: la stufa giunge alla massima potenza al fine di arrivare nel minor tempo possibile alla temperatura impostata sul termoregolare.
Modulazione: la mandata di combustibile si riduce a mano a mano che ci si avvicina alla temperatura impostata.
 


Approfondimenti sulla componentistica

Modulazione

Con la funzione della modulazione la mandata di combustibile si riduce a mano a mano che ci si avvicina alla temperatura impostata. Una volta raggiunta tale temperatura, ci sarà una minima mandata di combustibile atta a tenere costante la temperatura raggiunta e, allo stesso tempo, a mantenere un letto di braci tale da rendere il sistema pronto per eventuali ripartenze come, ad esempio, un’improvvisa richiesta di calore.

Braciere in ghisa

Il braciere a pellet in ghisa Pasqualicchio ha una forma studiata per distribuire il calore in modo uniforme. La fiamma lambisce le pareti di scambio e si espande in maniera omogenea così da garantire elevati rendimenti. E’ realizzato completamente in ghisa per assicurare una lunga durata nel tempo.

Telecomando Smart P

Le stufe ad aria First Fire  sono dotate di serie del nuovissimo telecomando Smart P che consente in remoto una gestione semplice ed efficiente della stufa.
Funzione TURBO
Premendo il tasto TURBO sul telecomando durante la fase di riscaldamento la stufa viene portata al massimo e il set di temperatura viene portato a 30° per un tempo di 30 minuti. Al termine del tempo prefissato la stufa riprenderà il funzionamento di potenza e il set temperatura impostata. La stufa evidenzierà tale funzione visualizzando la dicitura “Turb”.
Funzione SLEEP

Premendo il tasto SLEEP sul telecomando dopo 60 minuti di riscaldamento la stufa ridurrà di 1°C l'impostazione di temperatura permettendo una riduzione del consumo della stufa. La stufa evidenzierà tale funzione visualizzando la dicitura “Slee”.
Funzione AUTO

Premendo il tasto AUTO sul telecomando la stufa modulerà la potenza di riscaldamento proporzionalmente all'avvicinarsi al set point di temperatura. Durante la fase di riscaldamento la stufa evidenzierà tale funzione visualizzando la dicitura “Auto”.
Funzione ECO

Premendo il tasto ECO sul telecomando la stufa abbasserà la potenza di riscaldamento, ogni 10 minuti, fino al raggiungimento del suo minimo. Durante la fase di riscaldamento il riscaldamento la stufa evidenzierà tale funzione visualizzando la dicitura “Eco”.

Camera di combustione in Eco-Fireproof

La camera di combustione è interamente realizzata in Eco-Fireproof, uno speciale composto in vermiculite. La camera in Eco-Fireproof trattiene l’energia sviluppata dalla fiamma e di conseguenza migliora la qualità della combustione e mantenendo il focolare pulito da scorie della combustione grazie alla pirolisi.

Scambiatore a fascio tubiero in acciaio

Lo scambiatore a fascio tubiero è uno scambiatore di calore a superficie, costituito  da un fascio di tubi in acciaio collocato all'interno di un recipiente di forma cilindrica. Tale dispositivo è attraversato da due correnti: una corrente passa all'interno dei tubi e una corrente passa nello spazio delimitato tra la superficie interna del mantello e le superfici esterne dei tubi.

 

Corrispondenze colori

Colore Ral Colore Ral Colore Ral Colore Ral
Beige Matera 1001 Bordeaux Barrique 3004 Grigio Holborn 1019 Grigio Stromboli -
Bianco Carrara 9010 Effetto Ciliegio - Grigio Islington - Nero Etna 9005
Bianco Fira 1010 Effetto Noce - Grigio Mayfair - Rosso Ferrara 3005
Bianco Versilia 1013 Effetto Wengè - Grigio Porfido - Rosso Pompei 3011
Bianco Ivory 9016 Giallo Egiziano -        
               
Note: I colori delle immagini potrebbero non corrispondere ai reali colori del prodotto, per una maggiore precisione si prega di controllare la corrispondenza ral.
La Pasqualicchio si riserva di apportare modifiche tecniche, dimensionali ed estetiche ai suoi prodotti al fine di migliorarli, senza preavviso. Ciò non costituisce diritto di recesso per il committente.

 

 

Condividi su:

Mappa del sito      Newsletter     F.a.q.    Nota Privacy   Contatti

Seguici su:
CT Pasqualicchio su Facebook   CT Pasqualicchio su LinkedIn   CT Pasqualicchio su Twitter   CT Pasqualicchio su YouTube  

Vai in alto

In questo sito utilizziamo i cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

EU Cookie Directive Module Information